Una cucina a specchio.

Ho avuto una richiesta particolare dalla città di Jeddah in Arabia Saudita.
Il mio amico Enzo che vive li mi ha richiesto per un suo cliente una cucina tutta a specchio!

La richiesta mi è sembrata subito bizzarra ma stimolante.
In fondo abbiamo utilizzato la specchio per i frontali degli armadi o per rivestire pilastri infelici o per dilatare ambienti e creare effetti scenici particolari.

Li ho proposti anche in giardini angusti, mascherandoli con arcate frondose e nonostante non li ami molto devo dire che se usati correttamente possono dare ottimi risultati.

Ho quindi interpellato un mio produttore di cucine che mi ha dato la sua disponibilità a realizzare una cucina con le ante a specchio.

Ecco qui un progetto di una cucina a vista in zona giorno.

Vi è uno scomodo muro divisorio che ho utilizzato come supporto per la penisola ed impreziosito con carta grafica.

Il parquet attenua l'effetto glaciale dello specchio.
Il piano è in acciaio ed in acciaio sono altri elementi strutturali.

Se quindi amate lo specchio e avete il desiderio nascosto di utilizzarlo anche in cucina non ritenete il vostro desiderio irrealizzabile.
Grazie ad un signore di Jeddah è possibile realizzarla in modo semplice quasi come fosse di serie.






Michele De Biase

Commenti

Post popolari in questo blog

Una penisola in cucina

Come arredare il "cucinino".

Quanto costa una cucina?