Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2015

Come appendere i quadri alle pareti

Immagine
Dopo tutte le liti fatte con mia moglie su come e dove appendere i quadri alle pareti di casa mi sembra doveroso darti delle indicazioni utili su come farlo per bene... in modo da non litigare con il tuo partner. Devo però fare una distinzione tra quadri estetici ed opere d'arte. I quadri estetici sono riproduzioni, stampe, fotografie, poster, scarabocchi e tutto ciò che nasce con l'obiettivo di arredare una parete. Le opere d'arte credo che non abbiano bisogno di presentazione. Mi occuperò in questo articolo soprattutto della prima categoria lasciando al tuo gallerista di fiducia l'onere di suggerirti il modo migliore di collocare la tua opera d'arte in casa tua. Ecco i capitoli di questo articolo: LA PROPORZIONE LA PROSPETTIVA L'ORDINE LA COERENZA Qualche suggerimento prima di entrare nel cuore dell'articolo: posiziona il chiodo in modo perpendicolare rispetto al muro per evitare di rompere l'intonaco, quindi evita di inclinarlo obliquamente come certa…

Arredamento Classico o Moderno?

Immagine
Se entri in un negozio di mobili probabilmente ti verrà fatta a bruciapelo una domanda del genere: desidera un arredamento classico o moderno? E' sicuramente la domanda più stupida che un venditore possa fare, soprattutto se la fa immediatamente. Perché? Non tutti conoscono la differenza tra classico e moderno e non sempre quello che è classico per uno lo è per un altro;La classificazione è troppo generica. E' come se il macellaio ti chiedesse"vuole carne di volatile o di animale terrestre?Un cliente potrebbe imbarazzarsi ed entrare nel pallone perché magari non ragiona per categorie ma per quello che lo emoziona e vuole ancora scoprirlo;Le domande più complesse si fanno in una seconda fase;Nella maggior parte dei casi si acquista in coppia o comunque in più persone che potrebbero avere gusti diversi e non è il caso di evidenziare un potenziale conflitto sin dall'inizio.Sono frequenti i casi di chi miscela allegramente i due stili. Probabilmente c'è anche qualche …

Quattro domande (apparentemente) stupide sulle cucine componibili

Immagine
By Marchetti Maison Mod. Fossile Vi sono alcune domande che i miei clienti mi pongono con notevole frequenza. Alcune, viste da noi tecnici, risultano alquanto strambe ma se sono ricorrenti evidentemente tanto assurde non sono. Diciamo che diventano stupide le persone che dopo i dovuti chiarimenti continuano ad insistere e a questo punto la loro non conoscenza, inizialmente giustificata, diventa arrogante ignoranza. Ecco le quattro domande: LA LAVASTOVIGLIE SI PUO' METTERE SOTTO IL LAVELLO? IL FORNO IN COLONNA E' PIU' PICCOLO DI QUELLO NELLA BASE? L'OKITE E' INDISTRUTTIBILE? ESISTE UNA CAPPA CHE ASPIRI IMMEDIATAMENTE GLI ODORI? LA LAVASTOVIGLIE SI PUO' METTERE SOTTO IL LAVELLO? Sotto il gocciolatoio SI, sotto le vasche NO. Capito? Sotto le vasche NO. Non ti dico quanti sforzi devo fare per dimostrare che sotto le vasche ci sono tubi e sifoni e che nello spazio della lavastoviglie non ci deve essere niente, nada, nemmeno la presa elettrica! IL FORNO IN COLONNA E…